X

De Humana Anima[li]


CLIENTE: Silla Guerrini

PROGETTO: Ufficio stampa


Una mostra di Silla Guerrini, curata da Antonella Gasparato

Come in una conversazione sul filo del pennello, le opere in cui Silla Guerrini ha ritratto degli animali sono il fermo immagine di un dialogo intimo: uno scambio di sguardi, di sentire e di esperienze, che conducono a potenziali decifrazioni, quindi alle sue trasfigurazioni artistiche.

​​Non solo gli animali da compagnia – che vivificano un rapporto affettivo ‘umano-animale’, dove la relazione trascende ruoli e categorie, per diventare sic et simpliciter di mutua felicità – ma anche quegli animali (selvaggi) che più raramente attraversano la nostra quotidianità, eppure rappresentano grumi di senso potenti del nostro immaginario.​ ​Dal cane che per tanti anni è stato compagno di strada e vita, all’elefante immenso e irraggiungibile, al cervo libero e impaurito, la carpa, il maiale…
Quanto di humana vogliamo e possiamo vedere e riconoscere in queste creature?


 

13620867_1108865125819016_8255283560214073463_n

Scarica